Unità Danni Indiretti

I rischi dei rischi

Da caso nasce caso

I Danni Indiretti sono le conseguenze di un danno materiale che si manifestano producendo altri effetti dannosi, non direttamente causati dall’evento, ma da esso derivanti. Si possono suddividere in “danni materiali” e “danni da interruzione di esercizio”.
Nel primo caso si inquadrano i danni ai beni che sono consequenziali all’evento dannoso, nel secondo caso si stima la perdita economica che deriva dall’impossibilità a svolgere la normale attività a seguito dell’evento stesso.


Clicca qui per vedere uno schema esemplificativo








Specialisti in materia

Tipologia dei sinistri trattati


  • DIE Generica
  • DIE LoP/ALoP (Loss of Profit/Advanced Loss of Profit)
  • DIE MdC (Margine di Contribuzione)